José Luis Perales Paroles

José Luis Perales Penso a Te (Dueño de Nada) Letras

Penso a me

se ti parlo dicendo: puoi farlo

potresti anche amarlo, ho bisogno di te.

Penso a me

se ti parlo dicendo: ho bisogno

e mi basta un segno,

un niente di te.

Penso a te

se ti parlo e si sente che mento

perchè qualche volta abuso di te

E ti uso, e mi basta il viso

per fare la donna intera che sei.

Parlo di chi ha fatto te

più di te stessa

e guarda un po’ tu dove sei

dove t’han messo

chi fa scommesse, te contro il sole

contro tutto quanto è il cielo.

Parlo di chi ha fatto te

più di te stessa

e guarda un po’ tu dove sei

dove t’han messo

chi fa scommesse, te contro il sole

contro tutto quanto è il cielo.

Parlo da solo

Parlo da solo

Penso a me,

penso a niente,

sai, sono di legno

ho solo un totale bisogno di te.

Penso a me

ed insisto, tu scusa se esisto

se vesto un amore

che sotto non c’è.

Penso a te

Se ti parlo e si sente che mento

perchè qualche volta

abuso di te

e ti uso

e mi basta il viso

per fare la donna intera che sei.

Parlo di chi ha fatto te

più di te stessa

e guarda un po’ tu dove sei

dove t’han messo

chi fa scommesse, te contro il sole

contro tutto quanto è il cielo.

(x2)